L’Aureola: Newton, Huygens e la Natura della Luce


In occasione dell’Anno Internazionale della Luce, in collaborazione con Il Progetto Lauree Scientifiche un seminario e uno spettacolo tetrale per capire la natura della luce (vedi allegato).

Seminario
mercoledì 20 maggio ore 16
padiglione Buccola, Dipartimento di Scienze e metodi dell’Ingegneria
Stefano Ossicini
“Premio Nobel per la Fisica 2014. Luce bianca, una storia lunga e
affascinante.

Spettacolo Teatrale
Giovedì 21 maggio ore 21, teatro San Prospero, Reggio Emilia, Via Guidelli 5
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Scienziati recitano Scienziati
“L’Aureola: Newton, Huygens e la Natura della Luce”

opera teatrale in un atto
testo originale Stefano Ossicini
drammaturgia e regia Associazione Teatro dell’Otium
interpreti: Matteo Bertocchi, Franca Manghi, Stefano Ossicini

Londra, 1689. Due grandi scienziati si sfidano in una partita senza esclusioni di colpi, scientifici e personali, sulla natura della luce: sono l’olandese Christiaan Huygens, inventore dell’orologio a pendolo e scopritore degli anelli di Saturno, e l’inglese Isaac Newton, autore della teoria della gravitazione universale. Un terzo personaggio, la Fama, è l’arbitro della situazione. Grazie a lei sapremo com’è andata a finire, oltre il limite della vita dei due protagonisti, una delle dispute più appassionanti della storia della scienza.


1,212 thoughts on “L’Aureola: Newton, Huygens e la Natura della Luce

Comments are closed.